Da Canova a Boccioni – Gallerie d’Italia

Da Canova a Boccioni – Gallerie d’Italia

In concomitanza con l’inaugurazione della mostra dedicata a Francesco Hayez, Gallerie d’Italia – Piazza Scala presentano il nuovo percorso multimediale dedicato all’itinerario espositivo Da Canova a Boccioni. Le collezioni della Fondazione Cariplo e di Intesa Sanpaolo, con una serie di contributi di approfondimento dedicati alle opere esposte.


Fulcro principale del percorso è il touch screen multimediale interattivo dedicato all’opera I due Foscari di Francesco Hayez, posizionato accanto al dipinto, che esplora la vicenda ritratta tra diverse interpretazioni artistiche: quella pittorica di Hayez, quella letteraria di Lord Byron, quella musicale di Verdi. Nel touch screen, il visitatore ha la possibilità di ripercorrere la vicenda storica dei due Foscari, e di accedere, a partire da ogni diverso stadio del racconto o da ogni luogo differente in cui esso si svolge, ai contenuti visivi, letterari o musicali che la hanno interpretata. 
Una serie di altri contributi speciali è disseminata lungo il percorso espositivo, secondo una varietà di interfacce di fruizione che rispecchia la diversità dei contenuti proposti. 
A conclusione della sezione dedicata ad Antonio Canova, è possibile vedere un video documentario dedicato ai suoi Bassorilievi Rezzonico; vicino al dipinto di Gerolamo Induno La battaglia della Cernaia, il visitatore può esplorare personaggi e vicende della guerra di Crimea, e di questa celebre battaglia che ne fu uno dei momenti cruciali, raccontati da un graphic novel interattivo realizzato in collaborazione con Simona Staniscia.
Un’altra postazione touch screen presenta un approfondimento dedicato alla immagine e alle trasformazioni dei Navigli milanesi nell’Ottocento, il visitatore può accedere ai contenuti attraverso una mappa animata da un morphing interattivo.
Il complesso dei contenuti multimediali, che include in più una serie di approfondimenti su tutte le diverse sezioni in cui è suddiviso l’itinerario espositivo e le relative opere, è consultabile anche in due postazioni con sedute.

2015
Prodotto da Intesa Sanpaolo
Regia: Fabrizio Galatea
Ricerche scientifiche e testi: Francesca Pola
Montaggio: Lucio Viglierchio
Musica: Fabio Coggiola
Speaker: Oliviero Cappellini
Programmazione: Fabrizio Bonaga, Gabriel Joffe

Realizzato da: Hanz&co. e Edit Web