Array Medium - Documentari: guarda le produzioni di zenit arti audiovisive

Medium

Medium

Tarika ha dedicato la vita a imparare a gestire le sue capacità innate di comunicare con l’aldilà. A lei arrivano Sirio, un uomo la cui vita è stata spezzata dalla drammatica morte della moglie e Nadia, una donna brillante con un oscuro trascorso con i genitori. Attraverso le doti di Tarika di varcare la soglia della vita, Sirio e Nadia si spingono oltre i propri limiti guadagnando una sorta di tempo supplementare per affrontare l’irrisolto con i propri defunti, che si rivela essere uno specchio di conoscenza della natura più profonda di loro stessi e del loro percorso umano.

Una produzione: Zenit Arti Audiovisive con Rai Cinema

Con il contributo di: Piemonte Doc Film Fund
Progetto realizzato nell’ambito del: Programma Sensi Contemporanei Toscana per il Cinema

Un film scritto e diretto da: Laura Cini
Anno di produzione: 2019
Prodotto da: Massimo Arvat e Francesca Portalupi
Con: Tarika Di Maggio, Nadia Angilella, Sirio Zabberoni
Fotografia: David Becheri
Fonico di presa diretta: Mirko Fabbri
Montaggio: Marco Duretti
Musica originale: Gabriele Caselli
Montaggio del suono e missaggio: Andrea Pasqualetti
Correzione colore: Paolo Rapalino
Grafica: Carlo Boschi
Amministrazione: Luana Rao

Festival

Festival dei Popoli, 2019, Firenze

ARTICOLI CORRELATI

La Suta è un documentario che ci ricorda che a Saluggia (VC) sono conservate la maggior parte delle scorie prodotte dalla stagione nucleare italiana

Una storia corale di persone le cui vite sono state cambiate dal sonno, nel documentario intervengono sull'argomento importanti scienziati

4 giugno 1947, una pastorella di 7 anni, Angela Volpini, sta conducendo le mucche al pascolo, quando all’improvviso si sente sollevare: "Ho girato la testa e mi sono trovata dinnanzi il volto di una donna, di una bellezza mai vista..."

Realizzato da: Hanz&co. e Edit Web