Array Hard Living Kids - Documentari: guarda le produzioni di zenit arti audiovisive

Hard Living Kids

Hard Living Kids

Richie e Schoolboy sono due giovani gangster cresciuti nelle township adiacenti a Città del Capo.


Seguendo le storie dei due protagonisti il documentario esplora la realtà delle gang giovanili in Sud Africa.
Girato nel corso di due anni, il film è il risultato dell'esperienza e dell'impegno dei due autori, attivi dal '96 in una serie di workshop educativi nelle carceri minorili e coi ragazzi di strada.
 

Produced by Zenit Arti Audiovisive
in collaboration with TELE+ (Italy), RTBF (Belgium), Soros Foundation, UE Media Programme

2000, Betacam 52' col.

Regia: Davide Tosco and John W. Fredericks


Direttore della fotografia: Davide Tosco

Montaggio: Marco Duretti

Produttore: Massimo Arvat

ARTICOLI CORRELATI

Il documentario è un viaggio attraverso la sperimentazione artistica di Agostino Bonalumi, il cui racconto procede in parallelo con il miracolo economico italiano degli anni sessanta; l'evoluzione tecnologica e la scoperta di nuovi materiali

4 giugno 1947, una pastorella di 7 anni, Angela Volpini, sta conducendo le mucche al pascolo, quando all’improvviso si sente sollevare: "Ho girato la testa e mi sono trovata dinnanzi il volto di una donna, di una bellezza mai vista..."

Joy è una giovane di seconda generazione appassionata di danza. Chiamata da un’amica a svolgere un'attività presso l’Ex Moi (un complesso di palazzine occupato da persone rifugiate e migranti) si trova a fare i conti con la propria identità e le proprie radici africane.

Realizzato da: Hanz&co. e Edit Web