Il Sogno di Peter - Andare a scuola dovrebbe essere una cosa normale

Il Sogno di Peter - Andare a scuola dovrebbe essere una cosa normale

Il sogno di Peter è la storia di uno straordinario progetto educativo svoltosi nel 2005 a Nairobi, Kenya, African Spelling Book: 56 ragazzi e ragazze degli slum hanno scritto e filmato 21 cortometraggi per il National Geographic Channel.


Uno di loro era Peter Kamau, ragazzo di strada di 13 anni. “Dream” è il titolo della storia che ha scritto e anche il più grande desiderio di Peter: quello di tornare a scuola, dopo più di due anni passati per strada. Un desiderio che a Nairobi non è facile realizzare.
Ma con l’aiuto di Samuel, un giovane assistente sociale di AMREF ed ex ragazzo di strada, Peter può farcela…
 

 

Una co-produzione AMREF
e Mestiere Cinema 
Anno 2007, Digibeta 54' col.

Regia, sceneggiatura e fotografia: Enrico Cerasuolo

Produzione: Guido Cerasuolo (Mestiere Cinema)
Montaggio: Cristina Monti
Suono: Fabio Coggiola
Musica: Taté Nsongan, Gilson, Rehab Soldiers
Distribuzione Italia: AMREF Italia
Distribuzione internazionale: GA&A Productions, Roma

Con Peter Kamau, Samuel Navutanyi, John Muiruri

Premi

​Primo premio sezione lungometraggi festival Un film per la pace, 2008


Festival

Festival del Cinema Africano, 2007
Bellaria Film Festival, 2007
Venice Film Meeting, 2007
Piemontemovie, 2008
Cinema &/è Lavoro, 2008

 

ARTICOLI CORRELATI

La partita infinita racconta l'esperienza di alcuni utenti dei Servizi di Salute Mentale e della creazione nel progetto “Matti per il calcio”

Il volto nascosto della paura racconta gli studi di due dei principali esperti mondiali di paura e ansia, Joseph LeDoux e il premio Nobel Eric Kandel

Il documentario narra la breve e intensissima epopea 'beat' di un gruppo di giovani arrampicatori

Realizzato da: Hanz&co. e Edit Web