Il Sogno di Peter - Andare a scuola dovrebbe essere una cosa normale

Il Sogno di Peter - Andare a scuola dovrebbe essere una cosa normale

Il sogno di Peter è la storia di uno straordinario progetto educativo svoltosi nel 2005 a Nairobi, Kenya, African Spelling Book: 56 ragazzi e ragazze degli slum hanno scritto e filmato 21 cortometraggi per il National Geographic Channel.


Uno di loro era Peter Kamau, ragazzo di strada di 13 anni. “Dream” è il titolo della storia che ha scritto e anche il più grande desiderio di Peter: quello di tornare a scuola, dopo più di due anni passati per strada. Un desiderio che a Nairobi non è facile realizzare.
Ma con l’aiuto di Samuel, un giovane assistente sociale di AMREF ed ex ragazzo di strada, Peter può farcela…
 

 

Una co-produzione AMREF
e Mestiere Cinema 
Anno 2007, Digibeta 54' col.

Regia, sceneggiatura e fotografia: Enrico Cerasuolo

Produzione: Guido Cerasuolo (Mestiere Cinema)
Montaggio: Cristina Monti
Suono: Fabio Coggiola
Musica: Taté Nsongan, Gilson, Rehab Soldiers
Distribuzione Italia: AMREF Italia
Distribuzione internazionale: GA&A Productions, Roma

Con Peter Kamau, Samuel Navutanyi, John Muiruri

Premi

​Primo premio sezione lungometraggi festival Un film per la pace, 2008


Festival

Festival del Cinema Africano, 2007
Bellaria Film Festival, 2007
Venice Film Meeting, 2007
Piemontemovie, 2008
Cinema &/è Lavoro, 2008

 

ARTICOLI CORRELATI

Richie e Schoolboy sono due giovani gangster cresciuti nelle township vicino Città del Capo il documentario esplora la realtà delle gang in Sud Africa

La partita infinita racconta l'esperienza di alcuni utenti dei Servizi di Salute Mentale e della creazione nel progetto “Matti per il calcio”

I pirati dello spazio narra la storia di due geniali radioamatori, i Achille e Giovanni Cordiglia che allestirono a Torino un centro di ascolto spaziale

Realizzato da: Hanz&co. e Edit Web